Il JPC - "John Paul II Choir", nasce il 17 Dicembre 2012 come coro giovanile parrocchiale, con finalità prima, l'animazione delle celebrazioni eucaristiche nella Parrocchia Sant'Alessandro di Albizzate (VA). I 18 coristi di allora, animati dalla passione per il canto, la musica e lo stare insieme, iniziano a cimentarsi in un repertorio più ampio che spazia dal gospel al sacro, dal pop al rock, dallo spiritual al classico. Il 23 Dicembre 2012, durante un concerto benefico, fa il suo debutto come JPC - John Paul II Choir, i cardini dello stare insieme di questo gruppo si fondano sulle parole di Sant'Agostino:” La musica ha un potere speciale: è capace di scavare nel profondo di ognuno di noi, di commuovere e di convertire i cuori”. Ad oggi il Jpc riunisce tra coristi e staff circa 70 persone, nel tempo, parallelamente allo sviluppo di un impianto audio luci di proprietà, si è aggiunta una band di quattro elementi, grazie alla quale oltre a concerti in teatri, chiese e piazze, vanta un secondo posto al concorso di canto corale al teatro Pime di Milano. Il coro ha avuto inoltre l'onore ed il piacere di sposare diverse iniziative benefiche tra la quali si annovera il sostegno alla lotta contro il cancro, dapprima con il concerto al Teatro Vela di Varese nel maggio 2017 e in seguito partecipando alla settimana della ricerca a fianco di AIRC nella trasmissione Tutta Salute andata in diretta da Roma su RAI 3 nel novembre 2017. Nel 2018 il JPC diviene Associazione Culturale depositando il proprio statuto approvato dal CDA del coro stesso.

 

TO BE CONTINUED

....”Ognuna delle nostre voci, uniche, irripetibili, inimitabili; suoni riflessi di ciò che si è e di ciò che si ha dentro...lì in mezzo, in mezzo a loro, le senti vibrare e risuonare una ad una, ogni nota, ogni sguardo, racconta del nostro essere li, tutti insieme...ed è bellissimo!!!...”

 

Samuele Cane, Direttore Artistico del JPC