Storia di John Paul II

E' il primo papa slavo e il primo Papa non italiano dai tempi di Adriano VI. Nel suo discorso di apertura del pontificato ha ribadito di voler portare avanti l'eredità del Concilio Vaticano II. Il 13 maggio 1981, in Piazza San Pietro, anniversario della prima apparizione della Madonna di Fatima, fu ferito gravemente con un colpo di pistola dal turco Alì Agca. Al centro del suo annuncio il Vangelo, senza sconti. Molto importanti sono le sue encicliche, tra le quali sono da ricordare la "Redemptor hominis", la "Dives in misericordia", la "Laborem exercens", la "Veritatis splendor" e l'"Evangelium vitae". Dialogo interreligioso ed ecumenico, difesa della pace, e della dignità dell'uomo sono impegni quotidiani del suo ministero apostolico e pastorale. Dai suoi numerosi viaggi nei cinque continenti emerge la sua passione per il Vangelo e per la libertà dei popoli. Ovunque messaggi, liturgie imponenti, gesti indimenticabili: dall'incontro di Assisi con i leader religiosi di tutto il mondo alla preghire al Muro del pianto di Gerusalemme. Così Carol Wojtyla traghetta l'umanità nel terzo millennio.


Citazioni di John Paul II

"Ciò che è vero, deve essere vero per tutti e per sempre." Giovanni Paolo II, Fides et Ratio

 

"Sia l'Antico che il Nuovo Testamento sono espliciti nell'affermare che senza l'amore per il prossimo, che si concretizza nell'osservanza dei comandamenti, non è possibile l'autentico amore per Dio" Giovanni Paolo II, veritatis splendor

 

"La donna - nel nome della liberazione dal 'dominio' dell'uomo - non può tendere ad appropriarsi le caratteristiche maschili, contro la sua propria 'originalità' femminile. Esiste il fondato timore che su questa via la donna non si 'realizzerà', ma potrebbe invece deformare e perdere ciò che costituisce la sua essenziale ricchezza. Si tratta di una ricchezza enorme." Giovanni Paolo II, Mulieris dignitatem

 

"ai non credenti dico: cercate Dio, Egli sta cercando voi" Giovanni Paolo II

 

"Ai giovani: spendete bene la vita, è un tesoro unico" Giovanni Paolo II

 

"O Dio onnipotente e misericordioso non ti può compredendere chi semina discordia, non ti può accogliere chi ama la violenza" Giovanni Paolo II

 

"vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia, permettete a Cristo di parlare all'uomo" Giovanni Paolo II

 

"Fate esperienza di preghiera, lasciando che lo Spirito parli al vostro cuore. Pregare significa concedere un po' del proprio tempo a Cristo, affidarsi a Lui, rimanere in silenzioso ascolto della sua Parola, farla risuonare nel cuore." Giovanni Paolo II

 

"coraggio, la santità è possibile, è possibile in qualunque situazione, nonostante i condizionamenti del male. Alla crisi del nostro tempo può dare una risposta adeguata solo una grande fioritura di santità" Giovanni Paolo II

 

"ogni verità raggiunta è sempre solo una tappa verso quella piena verità che si manifesterà nella rivelazione ultima di Dio" Giovanni Paolo II, Fides et Ratio